Modifiche Fiscali in Romania dal 1° luglio 2024

July 10, 2024

Gentile Cliente,

La informiamo che a partire dal 1° luglio 2024 sono entrate in vigore alcune importanti modifiche fiscali in Romania. Di seguito troverà il link ad un documento dettagliato in lingua italiana e rumena con tutte le informazioni necessarie. Di seguito, un breve riassunto delle principali modifiche:

  • Aumento del salario minimo lordo: Il salario minimo lordo è aumentato a 3.700 lei. Di questi, 300 lei non sono tassati, portando il salario netto minimo a 2.363 lei.
  • Fattura elettronica obbligatoria per B2B: Sono state eliminate tutte le tipologie di fatture interaziendali, lasciando esclusivamente la fattura elettronica come unica fattura valida tra le aziende. Le sanzioni per la mancata trasmissione della fattura entro 5 giorni dalla sua emissione sono entrate in vigore dal 1° luglio.
  • Estensione dell’utilizzo della fattura elettronica per B2C: L’utilizzo della fattura elettronica è stato esteso anche per le transazioni B2C. Dal 1° luglio al 31 dicembre 2024 è facoltativo, diventando obbligatorio dal 1° gennaio 2025.

Introduzione della dichiarazione RO e-TVA precompilata: Dal 1° agosto 2024 è stata implementata la dichiarazione RO e-TVA precompilata per le operazioni effettuate dal 1° luglio 2024. La presentazione elettronica dovrà avvenire entro il 5 del mese successivo al termine legale per la presentazione della dichiarazione IVA. Le sanzioni per il mancato rispetto entreranno in vigore dal 1° gennaio 2025.

Per ulteriori dettagli, La preghiamo di consultare il documento allegato: Le novità fiscali in vigore dal 1 Luglio 2024

Per qualsiasi informazione, potrà contattare i nostri uffici, in particolare la Dr.ssa Daniela Minculescu all’indirizzo email daniela.minculescu@reconta.com, che fornirà ogni chiarimento in merito.

Restiamo a Sua disposizione.